Burro: saper scegliere quello più buono!





Il burro si ricava dalla crema di latte, in genere leggermente fermentata per esaltare il gusto. Per legge, deve contenere almeno l’82% di grassi e non più del 16% di acqua. Il burro è un’emulsione di acqua, grassi e nutrienti vari, ottenuta lavorando la crema di latte, o panna – in alcuni casi il siero, ma allora la qualità è inferiore. Per ottenerne 1 kg servono circa 25 l di latte. È composto principalmente da grassi: circa il 50% di saturi, il 20% di monoinsaturi (come l’olio extravergine), il 3% di polinsaturi.

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 13 Marzo 2019

Potrebbero interessarti anche »

Lascia un commento »